Seleziona una pagina

Nova
Express

Politecnico di Milano

William S. Burroughs scrisse questo romanzo nel 1964, e narra di un conflitto tra controllori e controllati, personaggi che rappresentano la metafora della società contemporanea dove le persone vengono dominate dal linguaggio. Per sfuggire a questo controllo lo scrittore inventò le tecniche del cut-up e del fold-in, metodi che costringono il lettore a pensare in blocchi di associazioni piuttosto che a parole, e creano nella mente una sensazione di confusione ricca di contraddizioni.
Questa sensazione creata dai metodi di scrittura di Burroughs mi ha spinta nell’obiettivo di creare una guida che, indagando l’opera, permettesse al lettore di trovare in parte le associazioni. Il testo originale mantiene la dimensione monolineare classica del romanzo ma viene affiancato da una serie di punti abbinati a una sequenza numerica, che possono essere collegati tra loro seguendo diversi colori e caratteri tipografici. Le connessioni che si creano mettono in luce i collegamenti tra i vari frammenti, mostrando un percorso che il lettore può seguire o interpretare liberamente.

Realizziamo grandi progetti insieme!

Vorresti lavorare con me oppure conoscermi? Scrivi un’email a hello@alvarezdesign.it

Vuoi scoprire di più su di me?

Realizziamo grandi progetti insieme!

Vorresti lavorare con me oppure conoscermi? Scrivi un’email a hello@alvarezdesign.it

Vuoi scoprire di più su di me?